2-agosto-1980…il-giorno-dell'infamia!-–-il-vicolo-delle-news

2 agosto 1980…il giorno dell'infamia! – Il Vicolo delle News

Era un sabato estivo come tanti altri, quel lontanissimo 2 agosto di 42 anni fa, a Bologna …

tutto accadeva secondo le normali modalità del periodo…cominciavano le ferie  per 20 milioni di italiani ( a quel tempo, le grandi fabbriche del nord chiudevano tutte il 1  agosto ) decine di migliaia di famiglie partivano per il mare o la montagna, altre ritornavano dai luoghi di villeggiatura ( il 2 agosto finiva e iniziava la canonica “quindicina” ) …la stazione di Bologna era allora il principale svincolo ferroviario che collegava il nord al centro-sud , quindi brulicava di gente, un via-vai continuo di donne, anziani, bambini , lavoratori di ogni tipo, famiglie , coppie, single…tutti festanti e allegri  per l’inizio delle sospirate ferie.

Ma purtroppo, fra le tante valigie che frullavano, ce ne era una, lasciata abbandonata  nella sala d’aspetto di seconda classe, in mezzo al “popolo”, a quelli   come noi… una valigia che un branco di CRIMINALI della peggior specie, perchè VIGLIACCHI e  CODARDI, avevano riempito  con 23 kg di esplosivo al alto potenziale :  alle 10,25 di quel sabato, la bomba distrusse mezza stazione e ammazzò  ben 85 poveracci ignari,   indifesi ed incolpevoli , tra cui una decina di minorenni …e i feriti furono oltre  200, di cui parecchi  gravi e altri che  rimarrano mutilati per sempre …il che significa migliaia  di famiglie rovinate, sia direttamente che  in via indiretta .

Bologna non si piegò al vile attentato terroristico …anzi, reagì immediatamente e con forza:  passanti che aiutavano gli addetti a scavare tra le macerie, tassisti che gratis si offrivano di fare centinaia di giri per trasportare i famigliari e i feriti , pasti offerti in loco dai bar e trattorie, gli alberghi pronti a mettere camere a disposizione, gli autobus ( primo fra tutti il n. 37) che vennero usati come ambulanze e carri funebri ….medici e infermieri che SPONTANEAMENTE rientrarono dalla ferie per aiutare negli ospedali

non mi interessa il colore politico degli attentatori (  il nero, per gli esecutori materiali …ma i mandanti erano molto più in alto, e mai verranno presi ) …non mi interessa l’iter giudiziario, ancora aperto , nè la caterva di menzogne e depistaggi ...mi interessa che dopo 42 anni i giovani si rendano conto che non esistano solo i social… che i media si ricordino che non esiste solo Sanremo…e che  quella infamia NON VENGA DIMENTICATA  da nessuno !!!

By Nerio

L’articolo 2 agosto 1980…il giorno dell’infamia! proviene da Il Vicolo delle News.

Related Posts

Lascia un commento