al-via-il-registro-delle-opposizioni-anche-per-i-cellulari-(con-qualche-intoppo)

Al via il Registro delle Opposizioni anche per i cellulari (con qualche intoppo)

Al via il Registro delle Opposizioni anche per i cellulari, anche se comprensibilmente con qualche intoppo.

Al momento in cui vi scriviamo il portale si carica lentissimamente e con diverse anomalie grafiche, dopo una mattinata di disservizio. Ma è del tutto normale, è un involontario DDoS (il genere di attacco popolarizzato da Killnet che prevede aprire ripeutamente un sito da diversi computer) dovuto all’attesa di questa grande novità.

Chiunque abbia un cellulare ed è subissato di telefonate di call center alla ricerca di acquirenti per prodotti e servizi più svariati (e spesso ritenuti inutili dal potenziale acquirente) ha sempre sperato di potervi mettere un argine.

Il Registro delle Opposizioni serve proprio a questo.

In passato era limitato ai numeri di telefonia fissa ed ai corrispondenti indirizzi cartacei, lascito di tempi in cui, prima dei cellulari, la terra di conquista era l’elenco telefonico.

L’evoluzione della tecnologia ha portato dal televenditore aggressivo che scorre l’intero elenco telefonico per piazzare chiamate e inviare volantini al televenditore aggressivo che colpisce sul cellulare. Spesso a tutte le ore del giorno, e su un dispositivo che ormai fa parte delle nostre vite. Portandoci quindi lo spam anche in vacanza e nei momenti in cui vorremmo essere disconnessi.

Al via il Registro delle Opposizioni anche per i cellulari (con qualche intoppo)

A partire da oggi potrete quindi chiedere di inserire il vostro numero di cellulare in un elenco inibito a tali pratiche.

Ciò potrà avvenire

  • tramite web, compilando il modulo elettronico alla pagina www.registrodelleopposizioni.it;
  • tramite telefono, chiamando il numero verde 800 265 265;
  • tramite email, inviando l’apposito Modulo all’indirizzo iscrizione@registrodelleopposizioni.it;
  • oppure tramite raccomandata

E dovrebbe potervi garantire evitare di essere buttati giù dal letto durante una pennichella o disturbati sul lavoro da telemarketing, sondaggi e affini.

Dovrebbe, perché come abbiamo anticipato la grande attesa ha portato una grande richiesta, e ancora in queste ore il portale del Registro delle Opposizioni ha fatto il “tutto esaurito”, passando dall’essere del tutto inattivo ad essere attivo quando la pressione cala.

Il nostro consiglio è attendere ancora un giorno, e iscriversi pian pianino, quando la maretta passerà.

Foto di Telemarketer using headset and computer at desk, Hraun, Canva

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

ATTENZIONE – L’articolo verrà successivamente completato con un FACT-CHECKING COMPLETO, ma per ora presenta un TAG PROVVISORIO con le informazioni fino ad ora raccolte per bloccare la viralità di eventuali bufale. La metodologia è spiegata nella seguente sezione: https://www.bufale.net/fact-checking-prearticoli

Related Posts

Lascia un commento