ancora-atti-vandalici-alla-sirena-di-vietri-sul-mare-o-la-coda-si-e-staccata-da-sola?

Ancora atti vandalici alla sirena di Vietri sul mare o la coda si è staccata da sola?

Ancora atti vandalici alla sirena di Vietri sul mare. Ancora danneggiamenti alle opere d’arte della cittadina che apre la Costiera amalfitana da Salerno. La sirena di Vietri sul mare è stata trovata un paio di giorni fa con un pezzo in meno, evidentemente danneggiata, per l’ennesima volta, dai vandali, e questo dopo che era stata riparata di recente dall’artista Francesco Raimondi , ma è normale?

Giusto un mese fa nel paese della Costa d’ Amalfi era stata Spaccata la coda della Sirena di Vietri sul Mare, ripreso dalle telecamere di videosorveglianza, tanto che in poche ore era stato identificato e denunciato. con sfogo del sindaco De Simone: “Neanche il coraggio di venire a chiedere scusa”, ha tuonato sui social, condividendo anche i frame del video e il risultato di questo atto teppistico. Il giovane è stato già identificato e denunciato dalle forze dell’ordine, che sono facilmente risalite a lui dalle immagini video. Il sindaco Giovanni De Simone, che ha condiviso le immagini, le ha commentate così:

Ed eccolo un altro giovane eroe che in euforia e gioia fa danni alla cosa pubblica. Neanche il coraggio di venire a chiedere scusa il giorno dopo alla comunità. Il fatto è stato già comunicato all’ autorità competente ed il ragazzo, identificato attraverso le telecamere, denunciato.

La statua era stata vandalizzata negli anni scorsi a più riprese: quasi sempre la coda il punto più colpito dai vandali, che spesso in preda all’euforia per qualche birra di troppo la prendono di mira. I danni sono sempre consistenti, e la povera sirena viene, di volta in volta, restaurata.

Questa volta nessuna reazione ancora – Fra le ipotesi che la coda, a causa del gran caldo, possa essersi anche staccata da sola . In ogni caso a Vietri troppo spesso ci sono atti vandalici ai danni delle opere d’arte della famosa ceramica , opere che rendono Vietri un museo a cielo aperto che attira i turisti

Related Posts

Lascia un commento