barca-a-vela-contro-gli-scogli-durante-la-tromba-d’aria:-nessun-ferito

Barca a vela contro gli scogli durante la tromba d’aria: nessun ferito

Naufragio per fortuna senza conseguenza per le persone ieri sera lungo la costa brindisina: una barca a vela di dieci metri battente bandiera francese si è schiantata contro la scogliera tra l’ex lido Poste e la spiaggia dei carabinieri. La coppia che era a bordo, marito e moglie, di nazionalità spagnola, sono usciti incolumi ma molto spaventati.

Il naufragio è avvenuto a causa della tromba d’aria che all’improvviso, nella serata di mercoledì, si è abbattuta sul Brindisino. La barca a vela è stata all’improvviso ingovernabile e, trascinata dalle correnti, si è schiantata sugli scogli piegandosi su un lato. Per fortuna in un tratto di mare molto basso. Sull’imbarcazione c’erano anche due cani, usciti incolumi pure loro dal naufragio.

La coppia era in navigazione con un gruppo di amici che si trovavano a bordo di un’altra imbarcazione e che hanno prestato i primi soccorsi.

Il forte maestrale rende per il momento impossibile qualsiasi tentativo di rimuovere la barca dalla scogliera.

Related Posts

Lascia un commento