boom-gerry-scotti:-lascia-la-tv-dopo-tanti-anni-di-carriera-lo-sfogo:-“mi-sono-stufato”.-cos’e-successo

Boom Gerry Scotti: lascia la tv dopo tanti anni di carriera. Lo sfogo: “Mi sono stufato”. Cos’è successo

L’amato Gerry Scotti, soprannominato anche ‘lo zio Gerry’, si è raccontato a cuore aperto in una recente intervista e ha ripercorso tutta la sua carriera e la sua vita privata. Ha anche fatto alcune dichiarazioni circa il suo futuro lavorativo che, di certo, non faranno piacere al pubblico che ormai è super affezionato e lo considera uno di famiglia siccome entra nelle case dagli italiani da tantissimi anni con vari programmi. Scopriamo tutti i dettagli.

Gerry Scotti è un conduttore televisivo e radiofonico, tra i personaggi più acclamati e in vista della nostra televisione italiana. Da ragazzo ha frequentato il liceo classico, per poi iscriversi alla facoltà di giurisprudenza. Con enorme dispiacere dei genitori, abbandonò l’università a pochi esami dalla laurea proprio per iniziare la carriera radiofonica e televisiva. Il suo principale esordio è stato a Radio Deejay e da lì la sua carriera è stato un continuo decollo, inarrestabile.

Si è contraddistinto sempre per la sua simpatia, semplicità e umiltà tanto da fare breccia nel cuore di milioni di italiani ma anche di quello dei suoi colleghi, in particolare è molto amico di Michelle Hunziker. Tra pochi giorni, precisamente il 7 agosto, zio Gerry compirà 66 anni e in virtù di ciò, durante un’intervista a Il Messaggero, ha fatto un bilancio sulla sua carriera e vita privata. Sappiamo che tutt’ora continua a condurre i suoi programmi, proprio a settembre tornerà con Caduta Libera, cosicché il giornalista gli ha ricordato che lui era intenzionato a ritirarsi dalla tv già quando aveva 60 anni.

Leggi anche: Dramma Gerry Scotti, la confessione choc: “Mi hanno fatto fuori e ora non ho più nulla. Ho perso tanti soldi”. Cos’è successo

Ma Gerry Scotti ha prontamente risposto: “Vero, però finché continuo a divertirmi e con me il pubblico, vado avanti“. Inoltre, ha anche confessato di essere un po’ stanco. “Un po’ sì, mi sono stufato. Dopo 39 anni di carriera in tv vorrei uscire e mettermi a fare il divulgatore“. Quello è un ruolo che, attualmente, nella nostra televisione, viene svolta da Piero e Alberto Angela. Ma, a quanto pare, è anche un desiderio del conduttore. “Sì, anche se fisicamente sembro più Roberto Giacobbo. Loro sono bravissimi, io farei tutto con un approccio molto più nazional popolare“.

Per intenderci meglio, Gerry Scotti vorrebbe far parte di programmi simili a Linea Verde o Linea Blu, in giro per il paese e alla scoperta di tradizioni culinarie, siccome lui è un buongustaio. Ha, infatti, rivelato:  “Mi piacerebbe andare in giro a raccontare i paesini italiani, il cibo, il vino, i mercati. Almeno all’inizio mi concentrerei sul territorio“. Riuscirà ad esaudire tale desiderio? Non ci resta che attendere ulteriori aggiornamenti. Per ora, continueremo a vederlo nel preserale di canale 5. Seguiteci sul  gruppo ufficiale di Uomini e Donne di Maria de Filippi e seguici su Google News cliccando sulla stellina in alto a destra

gerry scotti
gerry scotti

Related Posts

Lascia un commento