calcio,-paura-in-africo-roccella:-giocatore-si-accascia-e-non-da-segni-di-ripresa,-ambulanza-in-campo

Calcio, paura in Africo-Roccella: giocatore si accascia e non dà segni di ripresa, ambulanza in campo

Quanto accaduto questo pomeriggio allo Stadio Comunale di Ardore Marina, per il match di calcio tra Africo e Roccella, ha portato con sé tanta paura tra i presenti, calciatori e tifosi

africo roccella

Momenti di terrore, ma per fortuna senza gravi conseguenze. Quanto accaduto questo pomeriggio allo Stadio Comunale di Ardore Marina, per il match di calcio tra Africo e Roccella, ha portato con sé tanta paura tra i presenti, calciatori e tifosi. Al 32′ del secondo tempo, infatti – come si legge sui canali ufficiali del Roccella – il capitano roccellese Marco Sorgiovanni si è accasciato a terra dopo uno scontro fortuito con un avversario. Il ragazzo non ha dato sin da subito segni di ripresa, alzando gli occhi e serrando la bocca, così da far intervenire i medici dalla tribuna.

“Dopo alcuni minuti di panico e qualche momento di disperazione – si legge ancora – si urlava dal campo ‘tranquilli si sta riprendendo’. Con l’arrivo dell’ambulanza ed il trasporto in ospedale, sapendo della ripresa di coscienza e lucidità di Marco, si giocavano i minuti restanti, ma il risultato passava in secondo piano. A Marco ed ai suoi familiari, che erano presenti in tribuna, la società formula i migliori auguri per un ritorno imminente in squadra del suo Capitano”. Auguri a cui si unisce anche la nostra redazione, per una pronta ripresa dopo il forte spavento.


Related Posts

Lascia un commento