clamoroso,-una-giornalista-difende-memo-remigi:-“moralismo-inutile,-cosa-succede-sempre-in-rai”

Clamoroso, una giornalista difende Memo Remigi: “Moralismo inutile, cosa succede sempre in Rai”

Home > Gossip > Clamoroso, una giornalista difende Memo Remigi: “Moralismo inutile, cosa succede sempre in Rai”

memo remigi

Sono giorni che non si fa altro che parlare del clamoroso gesto di Memo Remigi a Oggi è un altro giorno, il salotto pomeridiano settimanale di Serena Bortone. Il noto cantante, a sua detta in modo goliardico, ha dato una palpatina al sedere della sua collega Jessica Morlacchi e da quel momento è scoppiata una vera e propria bufera. I due sempre stati molto complici ma la ragazza, senza dubbio, non ha mai permesso questo tipo di confidenze. Un gesto che è stato altamente criticato tanto da far espellere Remigi definitivamente dal programma.

Il gesto di Memo Remigi è stato ripreso live, in diretta, dalle telecamere del programma e, dunque, è stato visto da tutti. Precisamente ha lasciato cadere la sua mano sul fondoschiena di Jessica che ha reagito infastidita e sbarrando gli occhi, quasi incredula, mettendo il collega al suo posto. Dopo che la Rai ha deciso di far fuori l’uomo, quest’ultimo ha dichiarato che il suo gesto era di natura puramente giocosa. “Non c’è niente da spiegare, abbiamo sempre avuto un’atmosfera goliardica tra noi, tra gli affetti stabili, si scherza e ci si fa degli scherzi. Le ho messo la mano dietro perché stava cadendo questo microfono e scherzando le ho dato la pacchetta sul sedere.

Ma non entriamo nei particolari, dico solo che non avevo nessuna intenzione di essere un uomo libidinoso. Ho l’età che ho e non sono mai stato questo tipo di persona. Non mi sembra che sia stato questo grande scandalo”. La risposta della Morlacchi ex cantante del gruppo Gazosa, non si è fatta attendere. “Quando Memo Remigi ha fatto scivolare la sua mano sul mio fondoschiena, ho provato un disagio enorme ma come si vede l’imbarazzo non mi ha impedito di reagire immediatamente e con decisione. Eravamo in diretta e non potevo fare altro che schiaffeggiare e tirar su quella mano. Remigi sa bene che la mia naturale confidenza, dopo due anni di lavoro insieme, non l’ha mai autorizzato ad allungare le mani. Ora, forse per età, formazione ed esperienza sostiene che quel gesto era solo uno scherzo. Mi auguro che adesso finalmente capisca che si tratta di un comportamento invadente ed offensivo”.

memo remigi

Leggi anche: Terremoto Rai, il video che incastra memo Remigi per la palpatina in diretta, La Bortone furiosa, lui fatto fuori

La posizione della ragazza è stata, dunque, molto chiara. Il popolo del web e della televisione, invece, si divide in due fazioni. C’è chi ha criticato duramente Memo Remigi e chi ha minimizzato il suo gesto. A quest’ultima fazione appartiene la giornalista Caterina Collovati che ha scritto un lungo post su Instagram. “Mi rifiuto di vedere del torbido in quella mano rugosa, dopo aver cinto la vita della collega per la posa imposta dalla scena, cade avvizzita lungo il fianco della cantante. Da signore pacato ha incassato il licenziamento senza opposizione, bensì scusandosi per quel gesto che avrebbe irritato la collega. Io dico che a ricevere le scuse, da coloro che hanno tendenziosamente frainteso il suo gesto, dovrebbe essere lui”.

Inoltre la Collovati ha aggiunto: “Quanta ipocrisia e moralismo inutile, un paese che non sa difendere le donne da uomini che maltrattano, da uomini che stuprano, ma sa benissimo umiliare le persone perbene”. Memo Remigi ha replicato in televisione solo dopo il tapiro ricevuto da Valerio Staffelli a Striscia la Notizia. “Mi sento un pirla per quello che ho fatto e voglio approfittare per fare delle scuse a Jessica, a Serena, al pubblico e alla Rai. Mi sono sempre comportato in maniera pulita e decente”. Voi che ne pensate? Commentate con noi sul gruppo ufficiale di Uomini e Donne di Maria de Filippi

memo remigi
memo remigi – caterina collovati

Argomenti affini

Potrebbe interessarti

Related Posts

Lascia un commento