clan-dei-casalesi-e-appalti-rfi:-il-riesame-scarcera-3-imprenditori

Clan dei Casalesi e appalti RFI: il Riesame scarcera 3 imprenditori

clan dei casalesi appalti rfi

Casal di Principe. Il tribunale del riesame ieri sera ha scarcerato tre imprenditori: Antonio Petrillo, Luigi Petrillo, Angelo Massaro coinvolti nell’inchiesta della Dda sugli appalti per i servizi della rete ferroviaria e della pavimentazione stradale con presunti collegamenti con il clan dei Casalesi. Erano agli arresti domiciliari sono tornati liberi da poche ore.

È quanto disposto dall’Ottava Sezione del Riesame di Napoli che ha accolto l’istanza del difensore dei tre, l’avvocato Ferdinando Letizia, annullando l’ordinanza di custodia cautelare emessa lo scorso 3 maggio dal gip Giovanna Cervo del tribunale di Napoli.

I tre imprenditori casalesi sono finiti nel mirino della Dda insieme ad altre 63 persone nell’inchiesta contro il clan dei Casalesi che ha portato all’arresto di 35 persone ritenute responsabili a vario titolo di associazione a delinquere di tipo mafioso, estorsione, intestazione fittizia di beni, turbativa d’asta, corruzione, riciclaggio con l’aggravante camorristica.

Related Posts

Lascia un commento