colpito-con-20-coltellate,-i-carabinieri-lo-trovano-agonizzante:-28enne-in-gravi-condizioni

Colpito con 20 coltellate, i carabinieri lo trovano agonizzante: 28enne in gravi condizioni

I carabinieri della locale compagnia lo hanno trovato agonizzante e privo di sensi a causa delle numerose coltellate. Si trovava in un piazzola di sosta lungo la strada provinciale di Montesarchio (Benevento). Qui, E.A., 28 anni, è stato prima soccorso e rianimato da un carabiniere, e poi trasferito d’urgenza in eliambulanza dai sanitari del 118 al Policlinico di Napoli dove è stato stabilizzato.

Il giovane sarebbe stato colpito da una ventina di coltellate e ora versa in gravi condizioni per le numerose ferite riportate al torace.

Immediate le indagini dei militari che hanno portato alla identificazione e all’arresto dell’aggressore, G.M. di 24 anni di Montesarchio. Il 24enne, su richiesta della Procurata della Repubblica di Benevento, retta da Aldo Policastro, è stato rinchiuso nel carcere del capoluogo sannita. Gli inquirenti sono al lavoro per capire se tra i due sia scoppiata una lite, poi degenerata, e i motivi che l’avrebbero scatenata.

Francesca Mainardi

Related Posts

Lascia un commento