comitato-paralimpico-calabria,-scagliola:-“possibilita-di-accedere-a-finanziamenti-per-promuovere-l’attivita-paralimpica” 

Comitato Paralimpico Calabria, Scagliola: “possibilità di accedere a finanziamenti per promuovere l’attività Paralimpica” 

Antonello Scagliola

I Dipartimenti regionali allo Sport e alle Politiche Sociali insieme al Comitato Paralimpico Calabria per promuovere e incrementare l’attività paralimpica calabrese

“Alla Cittadella Regionale nella giornata di giovedì si è celebrata una pagina straordinaria per lo sport calabrese, un esempio di sinergia per l’Italia intera che ha visto collaborare intensamente i Dipartimenti regionali allo Sport e alle Politiche Sociali insieme al Comitato Paralimpico Calabria, offrendo una dimostrazione di funzionalità ed efficienza all’interno della nostra società. Un incontro di enti fortemente voluto dal Governatore Roberto Occhiuto e condotto egregiamente dagli assessori competenti Giusy Princi e Tilde Minasi, rispettivamente per lo Sport ed per i Servizi Sociali.

Si è dato il via ad un processo amministrativo unico che offre a tutti indistintamente la possibilità della pratica sportiva e di conseguenza di usufruirne dei molteplici benefici, sociali, di aggregazione, di salute, partecipazione ed inclusione. Hanno partecipato alla conferenza stampa vari esponenti di federazioni ed enti di promozione sportiva che hanno confermato come lo sport sia un veicolo sano di pluralità sociale, evidenziando come la manifestazione di intenti del bando, presentato dal Direttore Roberto Cosentino, offra la possibilità di poter accedere a dei finanziamenti per promuovere ed incrementare l’attività Paralimpica nella nostra regione, facendo in modo che tutti gli sforzi condotti da famiglie, tecnici ed atleti stessi, possano essere riconosciuti esclusivamente come valore aggiunto per la nostra amata Calabria.

E’ il concetto di cultura sportiva e sociale Paralimpica, condotta con decisione ed assoluta convinzione dal Presidente Nazionale Pancalli, i cui frutti cominciano a notarsi, e che promuove la nostra regione come capofila in Italia, un esempio concreto per le altre realtà del Paese. Un percorso virtuoso fatto di collaborazione ed intese propositive, e che legano fra loro i tanti enti e le tante persone di alto spessore umano e professionale che quotidianamente si adoperano per la comunità. E’ per questo che sento il bisogno, insieme a tutti i componenti del Comitato Paralimpico Calabria, di esprimere un sincero compiacimento per questa iniziativa che rappresenta vanto storico per la nostra regione, progetti e programmi che diventano realtà, creando le condizioni ideali per una crescita graduale e costante dell’intero mondo sportivo e sociale calabrese. Una strada giusta da poter percorrere insieme per dare una svolta decisiva all’interno della nostra società, e renderla veramente civile, come sancito dalla Costituzione Italiana”. È quanto dichiarato da Antonello Scagliola, Presidente CIP Calabria.


Related Posts

Lascia un commento