detenuto-incendia-materasso-nel-carcere-di-brindisi,-fuoco-e-fiamme-nella-notte-–-senza-colonne-news-–-quotidiano-di-brindisi

Detenuto incendia materasso nel carcere di Brindisi, fuoco e fiamme nella notte – Senza Colonne News – Quotidiano di Brindisi

Un detenuto tunisino, la notte scorsa, ha dato fuoco al materasso nella sua cella del carcere di Brindisi. Le fiamme hanno sviluppato fumo denso in tutta la sezione. Sarebbero stati gli agenti di polizia penitenziaria a effettuare il primo intervento di spegnimento con la collaborazione di altri detenuti. Poi sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco del comando provinciale di Brindisi che hanno provveduto a mettere la zona in sicurezza provvedendo a far defluire il fumo. Non ci sarebbero stati feriti.

Non è chiaro se il detenuto abbia dato fuoco al materasso per motivi di autolesionismo o per una forma di protesta. Ieri un detenuto tarantino aveva colpito con una testata al volto un agente di polizia penitenziaria, sempre all’interno della casa circondariale di Brindisi. L’aggressione era avvenuta all’esterno del locale utilizzato dai detenuti per le telefonate. L’agente ha riportato una forte contusione ed è stato trasportato in ospedale.

Related Posts

Lascia un commento