diede-fuoco-a-40-ettari-di-pineta:-27enne-arrestato-dai-carabinieri-–-senza-colonne-news-–-quotidiano-di-brindisi

Diede fuoco a 40 ettari di pineta: 27enne arrestato dai carabinieri – Senza Colonne News – Quotidiano di Brindisi

Sarebbe il piromane che appiccò l’incendio avvenuto a luglio as Ascoli Satriano che aveva determinato la distruzione, per un totale di 40 ettari di superficie, della pineta “Belvedere” e della pineta “Castello”: un pregiudicato di 27 anni è stato arrestato questa mattina dai carabinieri forestali di Foggia in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere.

L’incendio, oltre ad aver cagionato la distruzione di un area boscata di particolare pregio paesaggistico e ambientale, aveva messo in pericolo gli edifici del centro abitato di Ascoli Satriano lambiti dal fuoco, pericolo scongiurato dal tempestivo intervento dei soccorsi, anche con mezzi aerei.

Il provvedimento é scaturito da serrate e prolungate indagini da parte dei militari del Gruppo Carabinieri Forestale di Foggia ed in particolare del NIPAAF e della Stazione Carabinieri Forestale di Ascoli Satriano coordinati dalla Procura della Repubblica di Foggia.



Related Posts

Lascia un commento