ecco-kim-min-jae:-“sono-felice-di-essere-qui,-sergio-ramos-il-mio-modello”

Ecco Kim Min-jae: “Sono felice di essere qui, Sergio Ramos il mio modello”

E’ arrivato, a Castel di Sangro, il momento di conoscere meglio Kim Min-jae, il nuovo colosso della difesa che il Napoli ha preso per sostituire Koulibaly. Il sudcoreano, dai video, ha dimostrato di essersi già inserito e in conferenza stampa, davanti ai giornalisti, conferma questa sensazione.

Kim: “Mi sono ambientato in questo nuovo contesto”

Kim dice: “Sono contento di essere qui e di essere stato subito di interesse per il Napoli”. Poi parla del suo modello ideale di difensore: “Se devo sceglierne uno straniero, dico Sergio Ramos”. Arriva, come detto, la conferma di quanto presto il sudcoreano si stia integrando: “Mi sono già adattato ed ambientato in questo nuovo contesto, faccio del mio meglio per inserirmi in questa nuova squadra”. Arriva anche la domanda sul tatuaggio ‘Carpe Diem’: “Penso sempre positivamente davanti a tutte le circostanze della vita”.

Kim: “Ammiravo Cannavaro, Koulibaly è insostituibile”

Furbo o comunque ben istruito, Kim spiega quale difensore italiano sia stato il suo favorito: “Difficile sceglierne uno perché ce ne sono tanti forti, ma se proprio devo fare un nome direi Cannavaro”. Un napoletano verace, naturalmente. La trattativa è stata più semplice di quello che sembrava: “Ero molto attratto dall’idea di venire a Napoli, ero integrato più da questa che dalle altre offerte”.

Dovrà sostituire Koulibaly: “Kalidou è insostituibile. Il fatto che possa prenderne il posto non è possibile. Però posso dire che farò del mio meglio per giocare, ma non so se riuscirò a sostituirlo in tutto e per tutto”.

Related Posts

Lascia un commento