“Dopo aver insultato chiunque per mesi con l’arroganza del peggior gradasso, Calenda ora si fa due conti e si appresta a entrare nella corte di Pd, Di Maio e di altri cespugli della Sinistra. E questo sarebbe il profeta del Centro? Credibile come una banconota da 11 euro. Il segretario di Azione ci risparmi almeno i sermoni da salotto radical-chic. Si faccia un giro nelle periferie del Paese reale e si renda finalmente conto che con le sue chiacchiere i prezzi di pane, pasta, latte, frutta e verdura non si abbassano”.

Lo dichiara il deputato campano della Lega Gianluca Cantalamessa, membro della commissione Finanze della Camera.

Villaggio turistico camping Golden Beach a Paestum nel Cilento direttamente sulla spiaggia