elezioni,-carfagna-«temo-che-la-meloni-non-abbia-letto-il-pnrr»

Elezioni, Carfagna «Temo che la Meloni non abbia letto il Pnrr»

“Io ho il timore che non abbia letto il Piano Nazionale di Resistenza e Resilienza”

Quando io ascolto gli interventi dei Fratelli d’Italia e della leader di FdI di investire sui porti, di investire nella cura del ferro io ho il timore che non abbia letto il Piano Nazionale di Resistenza e Resilienza“. Questa la dichiarazione del Ministro per il e la Coesione Territoriale Mara , nel corso di un incontro a Foggia. ”

Perche’ cio’ di cui parla e’ esattamente nel Piano Nazionale di Resistenza e Resilienza che loro, rinegoziandolo rischiano di bloccare, bloccando opere gia’ avviate e cantieri gia’ aperti. Noi abbiamo investito, per esempio, nella modernizzazione dei porti del mezzogiorno un miliardo e 200milioni di euro. Abbiamo investito molto sull’Alta velocita’ ferroviaria, sull’Alta velocita’ Salerno-Reggio Calabria.

Abbiamo stanziato tutti i fondi disponibili e necessari per il completamento. Un miliardo e 800mila euro nel perche’ quei soldi devono essere spesi entro il 2026. Ma ci sono nove miliardi e 400 milioni nel fondo complementare al che garantiranno il completamento dell’Alta Velocita’ Salerno-Reggio Calabria entro il 2030.

Abbiamo stanziato poi un miliardo e 800 milioni di euro per l’Alta Velocita’ -Bari, e abbiamo stanziato fondi per 450milioni per la connessione diagonale Taranto-Potenza-Metaponto-Battipaglia e per altre connessioni diagonali. Insomma abbiamo programmato investimenti per fare del Sud la vera piattaforma logistica dell’Italia e dell’Europa nel mediterraneo. Altri parlano nei convegni di trasformare il Sud nella piattaforma logistica dell’Italia nel Mediterraneo, noi in 18 mesi abbiamo programmato risorse, investimenti, aperto cantieri per realizzare davvero questa visione di Sud“.

Redazione Web

Redazione Web

Siamo la redazione di Cronache della Campania. Sembra un account astratto ma possiamo assicurarvi che è sempre un umano a scrivere questi articoli, anzi più di uno ed è per questo usiamo questo account. Per conoscere la nostra Redazione visita la pagina “Redazione” sopra nel menù, o in fondo..Buona lettura!

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

Related Posts

Lascia un commento