furti-a-raffica-tra-via-provinciale-san-vito-e-via-arione:-residenti-in-allarme

Furti a raffica tra via Provinciale San Vito e via Arione: residenti in allarme

In alcuni casi i ladri sono riusciti a entrare negli appartamenti senza forzare nemmeno le serratura. E con la stessa scaltrezza hanno aperto to garage e rubato auto in sosta: è allarme tra gli abitanti della parte del rione Minnuta compresa tra via Provinciale San Vito e la zona portuale, quella un tempo occupata dagli stabilimenti vinicoli. Circa una decina di furti nelle ultime settimane tra via Arcione, vico Lungo e vico Rotto.

Uno degli ultimi furti è stato commesso alle otto di un sabato sera, pochi minuti dopo che i proprietari erano usciti e mentre nell’altro appartamento sullo stesso pianerottolo una famiglia cenava. I ladri sono riusciti ad aprire la porta d’ingresso senza lasciare segni di effrazione. L’allarme è entrato in funzione ma nei pochi secondi a disposizione hanno avuto la freddezza di portare via alcuni oggetti preziosi custoditi nella stanza da letto, tra cui orologi maschili, una collana di perle, un solitario e alcuni bracciali.

Nelle settimane precedenti una decina di box sono stati forzati e numerose biciclette, anche di valore, rubate. I ladri puntano anche alle auto in sosta: hanno rubato una Alfa Romeo Stelvio e alcune moto.

Le denunce dei furti sono state presentate alla polizia alla quale i residenti chiedono più controlli: nel frattempo molti di loro hanno dotato le loro abitazioni di serrature più sicure e di impianti d’allarme. Ma qualsiasi precauzione non sembra sufficiente a scoraggiare i ladri.

Related Posts

Lascia un commento