il-napoli-continua-a-lavorare-a-castel-di-sangro:-nel-pomeriggio-seduta-a-porte-chiuse

Il Napoli continua a lavorare a Castel di Sangro: nel pomeriggio seduta a porte chiuse

Il Napoli prosegue il suo lavoro in ritiro allo stadio Teofilo Patini di Castel di Sangro. In questa mattina di martedì 2 agosto, Luciano Spalletti ha diviso la rosa in due gruppi: uno ha lavorato in palestra mentre gli altri hanno svolto esercizi con la palla.

Nel mezzo della seduta, poi, un momento di svago coi giocatori che hanno firmato molte maglie dei tifosi presenti ad assistere all’allenamento.

Napoli-Maiorca 1-1: gli highlights dell'amichevole

Guarda il video

Napoli-Maiorca 1-1: gli highlights dell’amichevole

Napoli, 11° giorno di ritiro tra palestra e calci piazzati: nel pomeriggio a porte chiuse

Come evidenzia il report pubblicato sul sito ufficiale del Napoli, il gruppo squadra ha svolto una prima parte di risveglio muscolare in palestra, prima di esercitarsi in una serie di torelli, esercizio specifico per il controllo di palla e la velocità di esecuzione.

Nella seconda parte della seduta, Spalletti ha diviso il gruppo in due parti. Alcuni sono andati in palestra a svolgere, si legge, esercizi di forza, mentre gli altri sono rimasti in campo lavorando nello specifico sui calci piazzati.

Viene infine riportato che i giocatori Zedadka, Ounas, Ambrosino, Kvaratskhelia e Demme non hanno preso parte al lavoro in campo, concentrandosi solamente sugli esercizi in palestra.

La sessione prevista per questo pomeriggio sarà invece a porte chiuse.

I giocatori del Napoli firmano le maglie dei tifosi

In questi momenti di dura preparazione, che causano un dispendio di energie anche mentali oltre che fisiche, c’è spazio anche per un intermezzo coi tifosi, giunti in massa in mattina per assistere all’allenamento dei propri idoli.

Un video infatti mostra i giocatori del Napoli a bordo campo, intenti a firmare le tantissime maglie che i sostenitori partenopei hanno portato in segno di supporto.

Un bel gesto, non scontato in un momento così intenso come sono gli ultimi giorni della preparazione estiva, soprattutto considerando quanto siamo vicini all’inizio del campionato.

Napoli, Osimhen a segno ma il Maiorca pareggia: finisce 1-1

Guarda la gallery

Napoli, Osimhen a segno ma il Maiorca pareggia: finisce 1-1

Related Posts

Lascia un commento