incidente-sul-set-per-rocco-siffredi-con-sabrina-salerno:-bisogna-farla-finita

Incidente sul set per Rocco Siffredi con Sabrina Salerno: bisogna farla finita

Una sorta di leggenda metropolitana che di tanto in tanto torna, questa volta con la variante dell’incidente sul set per Rocco Siffredi con Sabrina Salerno. Una storia che non finirà mai, in relazione ad una fake news del tutto priva di fonti, come del resto abbiamo provato a sottolineare un paio di settimane fa con un altro articolo a tema. In quel caso, però, abbiamo citato anche Arisa, che dal canto suo si è limitata ad affermare che un giorno potrebbe valutare la possibilità di gettarsi al più nel genere erotico del cinema. Non certo in quello hard.

Smentiamo le voci sull’incidente sul set per Rocco Siffredi con Sabrina Salerno

Arisa e Sabrina Salerno, evidentemente, stuzzicano tantissimo la fantasia degli uomini e, dopo alcuni post apparsi sui social in cui si è fatto palesemente clickbait in merito a presunte collaborazioni, ora tocca aprire un nuovo capitolo. Di recente, infatti, ci è arrivata la segnalazione secondo cui su Telegram giri la voce di un fantomatico incidente sul set per Rocco Siffredi con Sabrina Salerno. Per qualcuno sarebbe il video del decennio, ma le cose non sono andate così.

Se da un lato con Arisa abbiamo avuto un’apertura parziale all’attore e regista, seppur per un genere completamente differente dal suo, lo stesso non possiamo dirlo con Sabrina Salerno. La cantante esplosa negli anni ’80 ed attualmente ancora sulla cresta dell’onda grazie ad un fisico mozzafiato, nonostante non sia più giovanissima, in realtà non ha mai rilasciato dichiarazioni utili per alimentare indiscrezioni di questo tipo.

Ecco perché non ha alcun senso lasciar crede che possa esserci stato un incidente sul set per Rocco Siffredi con Sabrina Salerno. Si tratta solo di un tentativo velleitario da parte dell’admin di turno, evidentemente alla ricerca di click facili per farvi accedere ad una specifica pagina web. Non dovrebbe trattarsi di virus, in ogni caso.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

ATTENZIONE – L’articolo verrà successivamente completato con un FACT-CHECKING COMPLETO, ma per ora presenta un TAG PROVVISORIO con le informazioni fino ad ora raccolte per bloccare la viralità di eventuali bufale. La metodologia è spiegata nella seguente sezione: https://www.bufale.net/fact-checking-prearticoli

Related Posts

Lascia un commento