jll-e-morto,-anzi-no.-la-notizia-(falsa)-di-tmz-che-ha-fatto-piangere-per-1-ora-il-mondo-del-rock

JLL è morto, anzi no. La notizia (falsa) di TMZ che ha fatto piangere per 1 ora il mondo del rock

La leggenda del Rock’n’roll Jerry Lee Lewis non è morto. A riportare la notizia della sua scomparsa all’età di 87 anni era stato il sito di gossip Tmz. Un’ora dopo, però, la rettifica: «A inizio giornata – scrive Tmz – ci è stato detto, da qualcuno che sosteneva di essere il rappresentante di Lewis, che la leggenda del rock era morta. Non è così». Il vero agente di Lewis, Zach Farnum, ha poi confermato la notizia che The Killer, come viene soprannominato Lewis, è vivo e si trova nella sua abitazione a Memphis, in Tennesse.


Jerry Lee Lewis is not dead … as we previously reported. https://t.co/At3olR460T


— TMZ (@TMZ) October 26, 2022

UPDATE: Jerry Lee Lewis misreported dead — still alive, rep confirms https://t.co/eaVtAI5eZJ pic.twitter.com/mbRrWVEs7v

— New York Post (@nypost) October 26, 2022

TMZ had reported Jerry Lee Lewis was dead but quickly removed the story from their site. Turned out someone posing as Lewis’ rep told them he’d passed. But Lewis’ real publicist, Zach Farnum, confirmed to me that The Killer is still alive. Take that, motherhumpers! pic.twitter.com/Q1Lh5J7rk0

— Bob Mehr (@BobMehr) October 26, 2022

Continua a leggere su Open

Leggi anche:

Related Posts

Lascia un commento