la-guardia-di-finanza-ha-posto-sotto-sequestro-parte-del-“guna-beach”-–-senza-colonne-news-–-quotidiano-di-brindisi

La Guardia di finanza ha posto sotto sequestro parte del “Guna Beach” – Senza Colonne News – Quotidiano di Brindisi

Militari della sezione operativa navale della Guardia di finanza di Brindisi hanno sottoposto a sequestro preventivo una parte delle strutture del Guna Beach, stabilimento balneare in zona Apani.

Il sequestro è stato disposto dal Tribunale di Brindisi per violazione edilizia per la realizzazione di opere su suolo agricolo (indipendentemente dalla loro amovibilita’ e temporaneità stagionale).

I sigilli sono stati posti questa mattina a sdraio, ombrelloni, bagni e parte dell’area utilizzata.

Related Posts

Lascia un commento