“le-canzoni-di-pier-paolo-pasolini-“-al-“gioco-serio-del-teatro”

“Le canzoni di Pier Paolo Pasolini “ al “Gioco serio del Teatro”

 Venerdì 29 Luglio ore 21 presso il Museo Diocesano di Salerno ,l’attore e regista salernitano Nuccio Siano presentaLE CANZONI DI PASOLINI”con gli arrangiamenti Roberto Marino,Andrea Colocci contrabbasso,,Roberto Marino pianoforte,Salvatore Zambataro fisarmonica e clarinetto per la

Regia dello stesso  Nuccio Siano. La rassegna teatrale “Il Gioco serio del Teatro”sotto la direzione artistica di Antonello De Rosa e la direzione organizzativa di Pasquale Petrosino ,che sta riscuotendo un enorme successo,ospita un momento di profonda riflessione, in musica, con uno dei persosaggi simbolo della culture e della letteratura italiana :Pier Paolo Pasolini .E lo fa attraverso le sue canzoni, scritte per i suoi film o per mero piacere, e che Nuccio Siano mettete mirabilmente in scena con un gruppo di autentici “fuoriclasse “ della musica . Pasolini aveva due grandi passioni,oltre ovviamente il cinema,il calcio,dove era una ala destra di notevole capacità  e la musica.  “Niente meglio delle canzoni ha il potere magico, abiettamente poetico, di rievocare un tempo perduto.” – scrive il poeta nel 1964 in un articolo per Vie Nuove, intitolato “Il fascino del juke box” – “Le intermittenze del cuore più violente, cieche, irrefrenabili sono quelle che si provano ascoltando una canzonetta.” I quattordici pezzi in programma – arrangiati per lo spettacolo dal Maestro Roberto Marino, anche autore di 5 brani originali – testimoniano la profondità del rapporto dell’artista con la musica. Sono canzoni scritte per il cinema, scritte tanto per divertirsi, poesie messe in musica. Alcuni brani sono molto famosi, come “Il valzer della toppa”, “Uccellacci e uccellini” o “Che cosa sono le nuvole?”, altri inediti e molti ormai introvabili. Tutti portano la firma di grandi musicisti: da Morricone, Hadjidakis e Umiliani a Endrigo, Modugno e De Carolis.

Per info e prenotazioni   tel. 392/2710524 anche Whatzapp

Mail: scenateatrosalerno@gmail.com o pagina Facebook Scena Teatro

Related Posts

Lascia un commento