m5s,-scarpinato:-“democrazia-in-pericolo”.-de-raho:-“errore-chiudere-i-processi-perche-la-sentenza-non-interviene-in-tempo”-–-il-fatto-quotidiano

M5s, Scarpinato: “Democrazia in pericolo”. De Raho: “Errore chiudere i processi perché la sentenza non interviene in tempo” – Il Fatto Quotidiano

“Il M5s è l’unico partito che parla di lotta alle mafie, alla corruzione e all’evasione. Non parlare di lotta alle mafie significa rafforzare le associazioni criminali. Ma questo gli altri partiti lo sanno? Perché non ne parlano?”. A dirlo è stato Federico Cafiero De Raho sul palco dell’Auditorium della Conciliazione di Roma, dove Giuseppe Conte ha presentato il programma del Movimento 5 stelle. L’ex procuratore nazionale antimafia ha spiegato perché ha deciso di accettare la candidatura del M5s. “Sulla giustizia c’è l’esigenza di intervenire, ma lo hanno fatto (il governo Draghi, ndr) chiudendo il processo perché la sentenza non interviene in tempo. È questo che chiedeva l’Europa?”.

“Il M5s viene vissuto come una spina nel fianco dall’establishment, perché è lontano dai giochi di potere. Tutti i segnali attestano che la nostra democrazia è in pericolo, è in fase di regressione” ha detto Roberto Scarpinato, ex procuratore generale della Repubblica di Palermo. “Siamo davanti a una sfida che richiede la mobilitazione di tutti i cittadini sinceramente democratici. Chi resta a casa a guardare rischia di andare a dormire da cittadino e di risvegliarsi da suddito“.

Sostieni ilfattoquotidiano.it:

portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti.

Ma anche essere parte attiva di una comunità con idee, testimonianze e partecipazione. Sostienici ora.

Grazie Peter Gomez

Articolo Precedente

M5s, Giuseppe Conte presenta il programma del Movimento: la diretta

next

Related Posts

Lascia un commento