marcello-sacchetta-svela-come-ha-reagito-giulia-pauselli-quando-le-ha-chiesto-se-lo-volesse-con-lei-in-sala-parto

Marcello Sacchetta svela come ha reagito Giulia Pauselli quando le ha chiesto se lo volesse con lei in sala parto

Il ballerino, che a inizio settembre diventerà papà di un maschietto, è pronto a debuttare al timone del format Nudi per la vita al fianco di Mara Maionchi

Sarà un settembre intenso per Marcello Sacchetta, il ballerino e coreografo che il pubblico di Canale 5 ha avuto modo di apprezzare nel corso di Amici. Dopo l’addio al talent di Maria De Filippi, Marcello a breve debutterà alla guida di un nuovo programma tv accanto a Mara Maionchi, Nudi per la vita. Nello stesso periodo, la sua compagna, la ballerina Giulia Pauselli, lo renderà per la prima volta papà di un bel maschietto.

Di recente, Marcello Sacchetta ha rilasciato un’intervista al settimanale Diva & Donna, dove ha raccontato tutte le sue emozione per questa dolcissima attesa:

La scadenza è il 2 settembre e per il nome aspetteremo proprio il momento della nascita. Sto vivendo il periodo più bello della mia vita. Stiamo per diventare una famiglia!

Siamo più uniti che mai. Noi già di base siamo molto innamorati. Questo arrivo ci ha fatto innamorare ancora di più. Stiamo vivendo un’emozione che cresce di giorno in giorno, non vediamo l’ora che nasca nostro figlio.

Giulia Pauselli e Marcello Sacchetta si godranno l’ultimo mese di attesa a Santa Marinella:

Ad agosto cercheremo di riposare senza andare troppo lontano da Roma, a Santa Marinella, per evitare di stare a casa nel caldo torrino romano. Stiamo programmando cosa lasciare a casa e cosa portare in villeggiatura nel caso in cui dovesse nascere prima. Il 27 agosto dovrebbe esserci la luna piena, quindi staremo con gli occhi aperti e chissà che non mi faccia il regalo di compleanno visto che sono nato il 25 agosto!

Il ballerino ha poi parlato di come Giulia sta affrontando la gravidanza:

Sta bene, non si ferma mai. E’ un’atleta, un’artista, non riesce a stare in movimento, e non può stare senza il suo nuoto mattutino, sport perfetto dal punto di vista muscolare. E’ felice e serena.

Marcello Sacchetta ha confessato se ci sarà in sala parto:

Assolutamente sì. Non posso pensare di non assistere al primo respiro di mio figlio. Ci tengo tantissimo. Ma essendo un momento delicato, ho chiesto a Giulia se volesse e mi ha risposto: “Io non posso partorire se tu non ci sei!”

Dopo 10 anni di Amici, per il coreografo è arrivato il momento di fare il grande salto: la conduzione televisiva. Lo vedremo a partire dal 12 settembre insieme a Mara Maionchi nel programma Nudi per la meta, che tratta il tema della prevenzione:

E’ un programma di cui vado fiero, è un grande privilegio affiancare Mara in questa avventura. Sono grato a tutte quelle persone che hanno creduto in me. La danza è e sarà per sempre la mia grande passione, morirò sicuramente da ballerino perché ce l’ho nel sangue. Ma è bello crescere, imparare cose nuove, arricchirsi professionalmente, integrare le proprie capacità artistiche e la conduzione, l’adoro!

Per quanto riguarda il suo rapporto con la Maionchi:

Una favola! Ci siamo conosciuti a X Factor anni fa, dove io ballavo, poi ci siamo reincontrati nel periodo in cui lei era ad Amici. Ora ci siamo ritrovati a condurre questo programma insieme. Ci vogliamo bene e condivido con lei non solo la parte professionale, ma anche quella personale: sa consigliare, ascoltare e ci facciamo tante risate.

Marcello Sacchetta ha anche raccontato cosa ne pensa Giulia Pauselli di questa sua nuova avventura:

Quando mi è arrivata la chiamata del progetto era felicissima e, come sempre, mi ha mostrato tutto il suo entusiasmo e il suo appoggio. Il primo giorno di registrazione mi ha scritto un messaggio che mi ha fatto emozionare: “Vola alto amore mio”. E mi ha detto: “E’ il tuo momento, sono sicura che farai un ottimo lavoro”. Sento tanta stima, oltre che amore, e sento un senso di responsabilità, verso me stesso, le persone che credono in me e mi impegno a non deludere nessuno. Me ne rendo conto e ci sto mettendo tutto me stesso.

Related Posts

Lascia un commento