metro-leggera,-a-novembre-iniziano-a-circolare-i-filobus.

Metro leggera, a novembre iniziano a circolare i filobus.

Atelier Caliani abiti da sposa a Salerno Jesus Peiro Nicole Milano Nicole Couture Realizza un sito web ecommerce di successo - Kynetic web agency a Salerno e Milano

Conto alla rovescia per la metropolitana leggera (servizio filobus e bus elettrici) di Avellino. In queste ore il Comune di Avellino trasferisce la documentazione all’Air Campania, che dovrà predisporre l’entrata in esercizio entro inizio novembre della cosiddetta metro leggera.

I bus elettrici circoleranno vuoti nei prossimi giorni per una settimana di test conclusivi, prima dell’avvio ufficiale delle corse.

I mezzi a basso impatto ambientale dovranno essere integrati dall’AIR nel sistema del trasporto urbano, attualmente in fase di revisione anche alla luce del nuovo terminal di via Colombo aperto per ora solo alle linee urbane e provinciali. Il Sindaco Gianluca Festa e l’Amministratore unico dell’AIR Anthony Acconcia dovranno concordare come utilizzare la metro leggera e, conseguentemente, sciogliere il nodo sulla funzione che l’autostazione dovrà avere dal primo gennaio 2023, quando anche i mezzi extraurbani dovranno transitare o fare capolinea nel nuovo terminal. Nel frattempo si fanno i conti con il piano economico di gestione. L

’accordo con l’AIR è attualmente finanziato dai 600mila euro reperiti sui capitoli di bilancio comunale inerente il trasporto pubblico locale. Ma si dovrà stabilire come procedere nel 2023, quando peseranno la risposta dell’utenza e la disponibilità di risorse aggiuntive per rendere sostenibile il servizio. Per la metro leggera il vero esame comincia adesso.

Nessun cambio del piano del comune, che aspetta la messa in funzione della metro e la pianificazione delle corse dell’Air. Le corsie preferenziali per la metro, intanto, hanno già creato disagi per gli spostamenti in auto del capoluogo. La metro leggera di Avellino, in questi mesi, è stata al centro di accese polemiche. La selva di pali in ghisa e la sistemazione delle corsie, hanno messo a dura prova il piano mobilitià in città. L’Air sta modificando il planning delle corse, tenendo conto del sistema spostamenti nel capoluogo. L’invito di comune, vigili urbani ed Air rivolto ai cittadini è quello di utilizzare la metro e lasciare l’auto a casa, per evitare la paralisi.

compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

Related Posts

Lascia un commento