morto-andy-fletcher,-tastierista-dei-depeche-mode

Morto Andy Fletcher, tastierista dei Depeche Mode

Una giornata sfortunata per la musica oggi, con la morte di Andy Fletcher, storico tastierista dei Depeche Mode.

Classe 1961, tra i fondatori dello storico gruppo, passato rapidamente dal basso al suo ruolo iconico di tastierista è stato anche manager, anima e collante del gruppo, brillante mediatore tra diverse personalità, amministratore e portavoce.

Una convivenza come tante a volte burrascosa, ma solida: non sono state le diverse personalità nel gruppo a separare Andy Fletcher dai Depeche Mode, ma la morte arrivata a 60 anni.

Solista, DJ, scacchista, Hall of Fame nel 2020 col resto dei Depeche Mode, Fletcher è stato anche un amico buono e sincero.

E così lo ricordano i suoi compagni di band.

pic.twitter.com/RlB7QM6ckW

— Depeche Mode (@depechemode) May 26, 2022

Un cuore d’oro, sempre pronto ad aiutare, parlare, consolare o semplicemente condividere una birra con un amico in crisi. Così lo ricordano i Depeche Mode, chiedendo rispetto, condoglianze e privacy per Grainne Mullan, moglie adorata, e i figli, Meghan e Joe.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

ATTENZIONE – L’articolo verrà successivamente completato con un FACT-CHECKING COMPLETO, ma per ora presenta un TAG PROVVISORIO con le informazioni fino ad ora raccolte per bloccare la viralità di eventuali bufale. La metodologia è spiegata nella seguente sezione: https://www.bufale.net/fact-checking-prearticoli

Related Posts

Lascia un commento