napoli,-non-basta-osimhen:-1-1-con-il-maiorca.-video-highlights

Napoli, non basta Osimhen: 1-1 con il Maiorca. VIDEO Highlights

CASTEL DI SANGRO (L’AQUILA) – Il nuovo Napoli di Spalletti 2022-23 pareggia 1-1 contro il Maiorca nella seconda amichevole (la quarta da quando è cominciata la preparazione estiva) al Patini di Castel di Sangro dopo il pareggio per 2-2 contro l’Adana di Balotelli. Gli azzurri sbloccano subito l’incontro al 9’ minuto di gioco del primo tempo con il rigore trasformato da Osimhen (penalty fischiato per un tocco di mano di un difensore degli spagnoli sugli sviluppi di una punizione) ma si sono fatti recuperare a inizio ripresa dal colpo di testa vincente di Raillo. Esordio con la maglia del Napoli per Kim Min-jae, nuovo centrale difensivo, erede di Koulibaly. Come riporta il club azzurro, invece, Mathias Olivera non ha preso parte alla gara “a causa di una forte emicrania”. Prossimo test mercoledì contro il Girona, nel primo match di agosto.

Napoli-Maiorca 1-1, la cronaca della partita

93′ – FINITA LA PARTITA: RISULTATO FINALE 1-1

92′ – POLITANO SPRECA UNA CHANCE CLAMOROSA!

Proprio all’ultimo assalto Politano si divora il gol della vittoria calciando alto davanti al portiere avversario

88′ – OSTIGARD CI PROVA DI TESTA

Calcio d’angolo di Mario Rui dalla sinistra, Ostigard svetta di testa ma la palla termina oltre la traversa.

82′ – SPALLETTI CAMBIA IL NAPOLI

Cambio di sistema di gioco per il Napoli: si passa al 4-2-3-1 con Ounas alle spalle di Petagna ed Elmas schierato come esterno d’attacco. Fuori Lobotka, Osimhen, Kvaratskhelia, Di Lorenzo e dentro Demme, Petagna, Ounas e Zanoli.

71′ – NUOVO COOLING BREAK

La partita si interrompe anche nella ripresa per dare la possibilità ai giocatori di recuperare un po’ di energie

69′ – LA PARTITA SI INCATTIVISCE

In campo si vedono interventi ben poco amichevoli. Gli animi si scaldano ma per il momento la gara continua ad essere sotto controllo

59′ – CHANCE PER RODRIGUEZ

L’esterno del Maiorca ci prova dalla distanza con un potente destro fuori misura. I ritmi sono calati in questa ripresa

50′ – PAREGGIO DEL MAIORCA

Errore difensivo del Napoli con Mario Rui fuori posizione e Meret che ribatte debolmente una prima conclusione e nulla può sul colpo di testa sotto misura di Raillo

47′ – MURIQI IN CAMPO

Per il Maiorca in campo nella ripresa anche l’ex attaccante della Lazio Muriqi

46′ – SI RIPARTE CON TANTI CAMBI

Rispetto al primo tempo escono Rrahmani, Kim, Fabian, Zielinski e Lozano ed entrano Ostigard, Jesus, Anguissa, Elmas e Politano.

46′ – FINE PRIMO TEMPO

Termina un buon primo tempo del Napoli. Per il momento decide un rigore realizzato da Osimhen in apertura di gara

46′ – ZIELINSKI CI PROVA SU PUNIZIONE

Il polacco del Napoli cerca il gol con una punizione dal limite, alta di poco

45′ – SI SCALDANO GLI ANIMI

Lozano interviene in modo duro su Dano Rodriguez e in campo si accende una piccola rissa sedata sul nascere

37′ – KVARA SFIORA UN GRANDE GOL

Il georgiano prova a beffare il portiere avversario con un pallonetto dai 35 metri, fuori di poco

33′ – CHANCE PER IL MAIORCA

Calcio di punizione dalla trequarti per il Maiorca con palla che arriva sulla testa di Rodriguez: conclusione molto alta sopra la traversa

26′ – COOLING BREAK

Momento di pausa della partita per consentire alle due squadre di recuperare le energie e dissetarsi

23′ – NAPOLI IN FORMA

La squadra di Spalletti mostra notevoli progressi fisici rispetto all’ultima uscita contro l’Adana. Stasera la squadra partenopea è decisamente più fresca di idee e di gambe

16′ – KVARA SFIORA IL GOL

Grande azione del georgiano che in area del Maiorca fa impazzire un paio di difensori prima di calciare a lato di poco

9′  – GOL DI OSIMHEN

Osimhen infila il rigore mettendo la palla sotto la traversa. Conclusione imparabile per il portiere del Maiorca

8′  – CALCIO DI RIGORE PER IL NAPOLI

Tocco di mano di un difensore del Maiorca in area spagnola sugli sviluppi di una punizione e l’arbitro assegna il penalty per la squadra di Spalletti

5′  – DEBUTTO PER LA SECONDA MAGLIA

Il Napoli in campo per la prima volta con la seconda maglia, quella bianca

4′  – RITMI SUBITO ELEVATI

Si gioca su buoni ritmi in questo inizio di gara. Il Maiorca si fa vedere con pericolosità, il Napoli scatenato con Kvara e Osimhen

1′  – PARTITI

Comincia la partita, calcio d’inizio dato dal Napoli

Le formazioni ufficiali di Napoli e Maiorca

NAPOLI (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Rrahmani, Kim, Mario Rui; Fabián, Lobotka, Zielinski; Lozano, Osimhen, Kvaratskhelia. All. Spalletti.

MAIORCA: Rajkovic, Copete, Grenier, Abdon, Baba, Rodriguez, Maffeo, Costa, Raillo, Rodriguez, Gaya. All. Aguirre.

Related Posts

Lascia un commento