napoli,-turisti-lasciano-una-busta-nella-pizzeria:-il-titolare-posta-il-video-e-li-ritrova

Napoli, turisti lasciano una busta nella pizzeria: il titolare posta il video e li ritrova

Napoli, turisti lasciano una busta nella pizzeria: il titolare posta il video e li ritrova.Due turisti francesi dimenticano nella pizzeria Laezza ai Quartieri Spagnoli una […]

Napoli, turisti lasciano una busta nella pizzeria: il titolare posta il video e li ritrova.

Due turisti francesi dimenticano nella pizzeria Laezza ai Quartieri Spagnoli una borsa con 750 euro, e il titolare fa di tutto per trovarli e restituire loro il denaro smarrito. Una storia dal lieto fine, visto che i due turisti riavranno il borsone con i soldi.

A dare la notizia il consigliere regionale di Europa Verde Francesco Emilio Borrelli, che ha ricevuto dal titolare della pizzeria anche il video delle telecamere dell’attivita’ che riprendeva i due turisti, con l’obiettivo di farlo girare in rete e rintracciare cosi’ la coppia di stranieri. Cosa che e’ riuscita 24 ore dopo.

“Il titolare della Pizzeria Laezza di Via Speranzella – racconta Borrelli – mi ha contattato per avvisarmi che domani alle 10 saranno riconsegnati presso la polizia portuale, dove attraccano le navi da crociera e dove le due persone devono partire, i 750 euro persi. La vicenda dimostra ancora una volta quanto il gran cuore dei veri napoletani sia straordinario.

Voglio ringraziare pubblicamente i titolari della pizzeria perche’ si sono adoperati con tutte le loro forze per trovare questi due turisti. Questi napoletani onorano la nostra citta’ con la loro onesta’, il loro impegno e ci fanno fare bella figura con i turisti. Sono loro gli esempi da seguire non teppisti, vandali, delinquenti, rapinatori, truffatori e imbroglioni che ogni giorno infestano le strade di Napoli danneggiando il nostro territorio, l’immagine e l’economia della città”. 

Redazione

Redazionehttps://www.cronachedellacampania.it

Siamo la redazione di Cronache della Campania. Sembra un account astratto ma possiamo assicurarvi che è sempre un umano a scrivere questi articoli, anzi più di uno ed è per questo usiamo questo account. Per conoscere la nostra Redazione visita la pagina “Redazione” sopra nel menù, o in fondo..Buona lettura!

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

Related Posts

Lascia un commento