nuovo-bonus-dallo-stato-italiano,-arrivano-1000-euro-per-ogni-figlio-fino-a-18-anni-per-tutti.-come-fare

Nuovo Bonus dallo Stato italiano, Arrivano 1000 euro per ogni figlio fino a 18 anni per tutti. Come fare

Home > Bonus e Agevolazioni > Nuovo Bonus dallo Stato italiano, Arrivano 1000 euro per ogni figlio fino a 18 anni per tutti. Come fare

bonus-donne-inps-
bonus-donne-inps-

Le bollette aumentano sempre più e lo Stato deve ricorrere a un aiuto per andare incontro alle famiglie che hanno maggiori difficoltà. Sono stati anni duri per gli italiani e per tutto il mondo. Nel 2020 è arrivato il Covid, molte attività sono state chiuse, alcune definitivamente. Una vita stabile è diventata improvvisamente instabile. La sicurezza nel futuro è diventata una perla rara e nel 2022 è arrivata la guerra a complicare il tutto. Oltre alle chiusure per evitare l’espansione della pandemia, adesso ci sono gli aumenti a causa dei blocchi  che si sono venuti a creare in Europa.

Stiamo andando incontro a un periodo molto buio e probabilmente questo è solo l’inizio. Sembra che il mondo ci abbia dato una bellissima e lunga tregua, ma adesso abbia deciso di metterci nuovamente alla prova. E mentre c’è chi muove le pedine e conosce le regole del gioco, c’è anche un’intera popolazione che non sa come fronteggiare i problemi quotidiani. C’è chi si ritrova a dover fare i conti con gli aumenti e a dover sperare nell’aiuto dello Stato. Un futuro certo è diventato improvvisamente instabile. Attività che sembravano redditizie dono diventate fallimenti.

Leggi anche: Arriva il bonus pc: ben 800 euro per tutti per comprare nuovi computer. Ecco come averlo subito

Soprattutto, avere una famiglia a carico è diventato un problema per moltissimi italiani. Tanti capifamiglia si sono ritrovati a non poter portare il piatto in tavola. Durante la pandemia, in troppi sono arrivati a togliersi la vita, oberati dai debiti. Insomma, la nostra situazione economica non è delle migliori. E avere un figlio è diventato un lusso. I figli vengono da sempre considerati come ricchezza, ma allo stesso tempo comportano spese notevoli. Per questo lo Stato italiano ha deciso di intervenire con un aiuto proprio per quei nuclei familiari che devono provvedere anche al mantenimento della loro progenie.

Per quel che riguarda i più piccoli, già in precedenza era stato concesso il bonus nido, che si può ancora richiedere entro la fine dell’anno. L’aiuto prevede l’erogazione di 3000 euro per ogni figlio mandato al nido, nella forma di rimborsi per undici mensilità pagate. Il limite è che questo bonus coinvolgi i figli solo fino ai tre anni di vita. Il nuovo aiuto, invece, riguarda i giovani che vanno dai cinque ai diciotto anni di età. In particolare, è rivolto a tutti quei ragazzi che vogliono studiare musica. In un Paese in cui tutte le attenzioni si concentrano sull’Università, volgere nuovamente lo sguardo sull’arte è una vera novità.

In Italia siamo convinti che non mandare un figlio all’Università è un fallimento. Abbiamo dimenticato che non esistono soltanto dottori e avvocati da poter rispettare. E che non bisogna nascere per forza dei talenti per poter inseguire i propri sogni. Spesso i ragazzi hanno bisogno di molto studio per migliorare e trarre il meglio dalla loro passione.

Ma troppo spesso questi studi sono troppo costosi per poterli affiancare a un’istruzione adeguata. Oggi lo Stato italiano ha deciso di intervenire con un aiuto almeno sul piano della musica. Ogni tipo di spesa per conservatorio e corso di musica sarà riconosciuto e rimborsato con una detrazione irpef al 19% fino al tetto massimo di mille euro. Fateci sapere la vostra opinione commentando sul gruppo ufficiale di Temptation island di Maria de Filippi o  Sulla nostra pagina Facebook anche su INSTAGRAM 

bonus-donne-inps-
bonus-donne-inps-

Potrebbe interessarti

Related Posts

Lascia un commento