paragone-a-reggio-calabria:-“continueranno-con-green-pass-e-quarta-dose,-sono-tutti-uguali.-conte?-pinocchietto”-|-foto-e-video

Paragone a Reggio Calabria: “continueranno con Green Pass e quarta dose, sono tutti uguali. Conte? Pinocchietto” | FOTO e VIDEO

  • Foto StrettoWeb

    Foto StrettoWeb

  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb

    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb

  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb

    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb

  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb

    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb

  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb

    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb

  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb

    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb

  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb

    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb

  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb

    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb

  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb

    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb

  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb

    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb

  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb

    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb

  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb

    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb

  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb

    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb

  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb

    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb

  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb

    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb

  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb

    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb

  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb

    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb

  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb

    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb

  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb

    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb

/

L’arrivo del leader di Italexit Gianluigi Paragone a Reggio Calabria e le sue parole alla stampa

Tour calabrese per Gianluigi Paragone. Il leader di Italexit, che è stato e sarà in varie province della Regione, questa mattina ha incontrato i giornalisti a Reggio, presso il Lido “Bambù Beach Club” in Via Marina. Alla presenza di una cinquantina di persone, Paragone ha presentato i propri candidati e ha poi parlato alla stampa: “è vero che mi sono candidato col Movimento 5 Stelleha esordito – ma ha tradito i presupposti. Noi non diciamo ‘no’ a tutto, ma il nostro ‘ no’ può cambiare in un ‘sì’ se si tolgono le sanzioni alla Russia o se si fa uno scostamento di bilancio di 35 miliardi”.

“Il nuovo che avanza andrà avanti con l’agenda Draghi – ha proseguito Paragone – perché governeranno per i mercati internazionali, faranno Green Pass e quarta dose obbligatori, faranno lockdown energetico. E’ sempre la stessa politica che va avanti: Meloni, Letta, Salvini sono tutti della stessa pasta. Noi no vax? Queste etichette non mi interessano, noi siamo contrari all’obbligo vaccinale. Ognuno si assume la responsabilità di un gesto, ma se mi metti l’obbligo per andare a lavorare, questa è discriminazione”. A tal proposito, frecciata a Conte: “è un pinocchietto che sta andando in giro per l’Italia a non dire la verità. Lui è l’uomo dell’obbligo vaccinale, di Speranza ministro, di Arcuri, dei Dpcm. Lui vuole cancellare le impronte del suo passato, è ancora dentro il Governo Conte perché in Parlamento ci sono ancora i suoi ministri. Fanno una lotta simulata ma sono tutti dentro”. E poi chiude: “ai calabresi dico di ‘andate a votare’, perché a Palazzo Chigi stanno scommettendo sul 40% di astensione. Non fate il loro gioco, riprendiamoci il voto”. A corredo dell’articolo tutte le foto e di seguito il video con l’intervista completa.

Paragone a Reggio: “da Meloni a Letta, sono tutti uguali” | VIDEO


Related Posts

Lascia un commento