rinnovo-koulibaly,-il-comunicato-del-napoli:-“notizie-false-destabilizzano-la-trattativa”

Rinnovo Koulibaly, il comunicato del Napoli: “Notizie false destabilizzano la trattativa”

Il futuro di Kalidou Koulibaly con la maglia del Napoli pare essere sempre più incerto. Nelle ultime ore si sono infatti rincorse voci che parlavano di un’offerta nettamente al ribasso da parte della società azzurra. Secondo La Gazzetta dello Sport il difensore potrebbe essere ceduto per una offerta di circa 35-40 milioni. Versione confermata anche da Il Corriere dello Sport: “I paletti sono i seguenti: il Napoli parte da una valutazione di base di 40 milioni di euro e il suo contratto scadrà nel 2023. L’idea del club è un rinnovo quinquennale a 3 milioni di euro, e dunque la metà dell’ingaggio attuale, ma per ora i presupposti di un prolungamento non esistono”.

Il comunicato della SSC Napoli

Questa versione dei fatti è stata però parzialmente smentita dal Napoli. La società di Aurelio De Laurentiis ha infatti diramato un comunicato stampa per rettificare alcuni elementi relativi alla trattativa per il rinnovo di contratto di Koulibaly. “Il Calcio Napoli – si legge nella nota – non comprende come un editore attento quale Amodei possa consentire che Fabio Mandarini scriva sul Corriere dello Sport che la SSC Napoli abbia offerto a Koulibaly la metà di quello che guadagna, ovvero 3 milioni. Queste sono falsità che possono destabilizzare l’ambiente e creare inopportune negatività in una trattativa di prolungamento di contratto”.

Alberto Raucci

Alberto Raucci

Alberto Raucci, 27 anni. Dal 2018 collaboro con InterNapoli.it, diventando giornalista pubblicista (e conseguendo quindi il tesserino) nel 2020. Nel corso degli anni ho avuto modo di scrivere anche per AbbìAbbè, giornale online e mensile in carta stampata. Abile nella produzione e nel montaggio video.

Related Posts

Lascia un commento