rissa-finisce-nel-sangue-a-casalnuovo,-due-minorenni-in-ospedale.-a-marigliano-accoltellato-27enne

Rissa finisce nel sangue a Casalnuovo, due minorenni in ospedale. A Marigliano accoltellato 27enne

Questa notte due ragazzi, classe 2006 e 2004, entrambi di Casalnuovo, sono stati visitati presso il pronto soccorso di Villa Dei Fiori di Acerra. Il più giovane è stato ferito alla coscia destra da un fendente, l’altro alla coscia sinistra. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri della tenenza di Casalnuovo. Secondo una ricostruzione sommaria ancora da verificare i due giovani sarebbero stati colpiti durante una lite con alcuni coetanei in Via dei Ligustri. Il 15enne è stato dimesso con una prognosi di 7 giorni, il 17enne con una di 5. Indagini in corso per chiarire dinamica e identificare responsabili.

Le parole del sindaco Massimo Pelliccia: “Questo è uno dei frame estrapolati dal nostro sistema di video sorveglianza comunale. Ieri sera, intorno a mezzanotte, è scoppiata una rissa tra ragazzi nei pressi di piazza Municipio. I responsabili dell’aggressione sono sono stati tutti identificati, un riconoscimento avvenuto anche grazie al nostro sistema di telecamere. Per affrontare questa emergenza è necessario investire sul ruolo educativo della famiglia, supportando i genitori nella gestione delle problematiche adolescenziali che troppo spesso sfociano in violenza”.

Un altro ferito a Marigliano

Questa notte un 27enne di Marigliano si è presentato presso il pronto soccorso dell’ospedale di Nola con una ferita da arma da taglio all’addome. Il ragazzo è stato sottoposto ad un intervento chirurgico ed è tuttora ricoverato. Non è in pericolo di vita. Nessun elemento a disposizione per chiarire la dinamica. I carabinieri della stazione di Marigliano, intervenuti in ospedale, indagano per ricostruire l’evento.

Related Posts

Lascia un commento