saco-e-ambrosino-salvano-il-napoli-primavera-dalla-retrocessione

Saco e Ambrosino salvano il Napoli Primavera dalla retrocessione

Saco e Ambrosino salvano il Napoli Primavera dalla retrocessione. Dopo il pareggio per 2-2 nella gara di andata, alle ore 14:30 di questo pomeriggio il Napoli Primavera si è battuto ai playout contro il Genoa, vincendo per 2-0. Un gol di Saco e un rigore di Ambrosino fanno tirare un respiro di sollievo all’intera squadra di Frustalupi, regalando la certezza di una nuova stagione nella massima serie. Doppia delusione invece per il Genoa che, dopo lo scivolamento in B della prima squadra, si trova ad affrontare una retrocessione in Primavera 2 dei giovani.

Il tabellino

NAPOLI (3-4-2-1): Idasiak; Barba, Hysaj, Costanzo; D’Agostino, Saco, Iaccarino (86′ Gioielli), Acampa; Spavone (64′ Marchisano), Vergara (86′ Marranzino); Pesce (54′ Ambrosino). A disposizione: Boffelli, De Luca, Ambrosino, Nosegbe, Flora, Di Dona, Pontillo, Giannini, Mercurio. Allenatore: Nicolò Frustalupi.

GENOA (4-3-1-2): Corci; Parodi (57′ Boci), Marcandalli (81′ Losomba), Calvani, Macca (81′ Delle Piane); Sadiku (76′ Accornero), Besaggio, Gijini; Ambrosini (57′ Bamba); Buksa, Sahli. A disposizione: Ascioti, Cenci, Biaggi, Bolcano, Ghigliotti, Bornosuzov, Vassallo. Allenatore: Luca Chiappino.

Marcatori: 55′ Saco (N), 66′ Ambrosino (N). 

Ammoniti: 51′ Barba (N), 84′ Idasiak (N), 86′ Corci (G), 86′ Vergara (N).

Arbitro: Luca Angelucci.

Related Posts

Lascia un commento