Edmondo Cirielli di FDI-AN, durante le dichiarazioni di voto, per la fiducia chiesta dal governo sul dl del processo civile, a Montecitorio, Roma, 4 novembre 2014. ANSA / MAURIZIO BRAMBATTI

“È assurdo. Più di un’ora per superare Salerno in auto. Due autostrade bloccate e un enorme caos nella circolazione veicolare, a danno non solo dei cittadini e di chi vive nei paesi limitrofi ma soprattutto di tutti coloro che devono attraversare Salerno per raggiungere altre città. La scelta di completare i lavori di scavo della galleria nord dell’opera “Salerno Porta Ovest” proprio in questo periodo è stata scellerata e il ministro delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili, Enrico Giovannini, e il governo, da veri incompetenti, nulla hanno fatto per evitare questo prevedibile problema: un inaccettabile rallentamento della circolazione degli autoveicoli nel bel mezzo della stagione estiva, con temperature record”.

Lo dichiara il Questore della Camera e deputato campano di Fratelli d’Italia, Edmondo Cirielli. “Una volta al governo, i responsabili tecnici e burocratici pagheranno in termini di legge per questa intollerabile situazione che si è venuta a creare, che oltretutto danneggia gravemente anche il turismo e l’economia di Salerno e provincia, oltre ad avere ripercussioni negative sull’ambiente. Sulla vicenda presenterò una nuova interrogazione parlamentare per accertare responsabilità ed eventuali errori in questa scelta”, conclude Cirielli.