Sangue a Napoli, 31enne accoltellato da una baby gang: volevano rubargli il telefono

sangue-a-napoli,-31enne-accoltellato-da-una-baby-gang:-volevano-rubargli-il-telefono
Sangue a Napoli, 31enne accoltellato da una baby gang: volevano rubargli il telefono
Sangue a Napoli, 31enne accoltellato da una baby gang: volevano rubargli il telefono

È ricoverato con prognosi riservata, ma non in pericolo di vita, l’uomo accoltellato la scorsa notte a Napoli. La segnalazione è arrivata ieri dal 112, dai carabinieri del nucleo radiomobile di Napoli.

L’uomo, che era in via Tancredi Galimberti, ha spiegato di essere stato improvvisamente accerchiato da un gruppetto di cinque ragazzini dell’età apparente di 15-16 anni. Questi ultimi avrebbero provato a strappargli il cellulare e durante la colluttazione, arrivando a colpire il 31enne con una coltellata al fianco sinistro.

PER RESTARE SEMPRE INFORMATO SULL’EMERGENZA CORONAVIRUS, VAI SU INTERNAPOLI.IT O VISITA LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK