Temptation Island 9, Manuela Carriero risponde a chi l’ha criticata per lo schiaffo a Stefano Sirena

temptation-island-9,-manuela-carriero-risponde-a-chi-l’ha-criticata-per-lo-schiaffo-a-stefano-sirena

Ieri sera, martedì 27 luglio, è andata in onda in prima serata su Canale 5 la puntata conclusiva della nona edizione di Temptation Island, il famoso viaggio nei sentimenti ancora una volta condotto da Filippo Bisciglia.

Come di consueto, le sei coppie protagoniste si sono messe in gioco relazionandosi con i “tentatori” e dividendosi chi più chi meno, per ventuno giorni tra il villaggio dei fidanzati e quello delle fidanzate.

A far chiacchierare il web però, sono stati in particolare Manuela Carriero e Stefano Sirena. I due giovani di Brindisi, fidanzati da quattro anni e mezzo, erano entrati nel reality già con delle problematiche tangibili: lui aveva tradito la sua compagna più volte in passato e lei non aveva mai trovato la forza di allontanarsi da lui, nonostante il mancato perdono.

Il falò di confronto finale è stato richiesto da Manuela, dopo vari baci appassionati scambiati con il single Luciano, con il quale ad oggi forma ufficialmente una coppia. Una volta che lei e il suo compagno Stefano si sono trovati faccia a faccia di fronte al falò gli animi si sono scaldati talmente tanto da esserci stato bisogno dell’intervento del padrone di casa.

La Carriero infatti si è sentita ferita da una frase che Sirena aveva pronunciato riguardo la sua insicurezza che l’aveva portata a ricorrere alla chirurgia estetica. Di colpo si è alzata dal tronco dandogli uno schiaffo. Lui ha provato a schivare il colpo e nel frattempo Bisciglia si è posto tra i due per cercare di frenare la rabbia della giovane fidanzata.

Il web – come di consueto – si è espresso in merito a quanto accaduto nel reality, dividendosi tra coloro che hanno ritenuto disperato e dovuto il gesto di Manuela – viste le offese – e coloro che non lo hanno assolutamente apprezzato, tirando in ballo la parità dei sessi e il tema molto caldo della violenza sulle donne.

La Carriero ha ritenuto doveroso dire la sua in merito alla questione, pubblicando una Instagram Story esplicativa in cui si è difesa dalle accuse che le sono state mosse in queste ultime ore:

Mi dispiace tanto per il tanto criticato schiaffo. Cosa che ovviamente a casa non è mai successa. Ma a tutto c’è un limite. Fra l’altro mi sono fatta anche male io. La violenza psicologica è peggiore. E’ la cosa più brutta che tante volte non viene neanche riconosciuta.