tony-renis-e-bobby-moresco-consegnano-il-capri-award-italoamericano- 2022-a-frank-grillo-–-cultura-a-colori

Tony Renis e Bobby Moresco consegnano il Capri Award Italoamericano  2022 a Frank Grillo – Cultura a Colori

Glamour  e mondanità per il gala di apertura della stagione autunnale di “Capri Hollywood 2022” , l’ international film fest in programma sull’isola azzurra dal 27 dicembre, giunto quest’anno alla sua 27esima edizione.

Special Guest dell’evento che si è svolto all’Hotel de Russie di Roma, Frank Grillo, attore e campione di arti marziali di origini calabresi e napoletane, tra i protagonisti nel ruolo del mitico Ferruccio Lamborghini del film “Lamborghini” prodotto da ILBE, la cui anteprima mondiale si è tenuta  a Roma il 23 ottobre presso l’ Auditorium di via della Conciliazione. Ad accogliere Grillo, accanto al  produttore Pascal Vicedomini, due “stelle del firmamento” dello show-biz internazionale quali il regista Bobby Moresco (premio Oscar per Crash), nonché regista e sceneggiatore di “Lamborghini”,  e il popolarissimo produttore musicale Tony Renis, Presidente onorario di Capri Hollywood.

 “Dedico il Capri Award ai miei nonni, emigranti negli USA all’inizio del secolo scorso, italiani convinti che, sin da bambino, mi hanno trasmesso l’ amore per il nostro Paese malgrado costretti ad allontanarsi dalle loro origini in cerca di fortuna – ha detto Grillo ritirando la Sirena caprese (realizzata dal maestro  Lellò Esposito e già assegnata nel corso delle precedenti edizioni  a tanti big di Hollywood) -. Sono particolarmente fiero di  questo premio prestigioso perché Io mi sento italiano al 100% e non Italo-americano”.

Un grande  momento di gioia e di emozioni  per Frank Grillo  condiviso con il figlio Remy giunto nella Capitale da un set a Portorico per partecipare  alla proiezione del film “Lamborghini-The Man Behind the Legend“, un ‘opera audiovisiva che virtualmente lo lancia nell’olimpo dei grandi di Hollywood.  Non a caso Grillo, nel corso del gala, ha espresso pubblica gratitudine ai produttori Andrea Iervolino e lady Monica Bacardi per averlo scelto quale interprete del geniale fondatore della casa automobilistica emiliana, nata sulla scia dei precedenti successi nella fabbricazione di trattori.

Al “Capri Gala a Roma”, sono intervenuti anche diversi amici e colleghi di Grillo sul set di “Lamborghini”, come gli attori Giovanni Antonacci, Ema Kovac, Luca Riemma, Antonella Salvucci e Clementino, il rapper-attore campano che nel clou dell’evento non ha esitato ad esibirsi in estemporanee freestyle accompagnato dagli amici musicisti Marcello Cirillo, Erminio Sinni e Davide Palma. Da citare , tra gli ospiti vip della serata, Cristiano de Andrè, Cecilia Dazzi, Martina di Fonte, Rossella Rimano, la giovane Etoile Lavinia Comelli, i casting director Teresa Razzauti, Armando Pizzuti e Barbara Giordani, i produttori Roberto Cipullo, Silvio Muraglia e Andrea Zoso, il d.g. contenuti di Mediaset Alessandro Salem. Con loro tanti amici e fan di “Capri Hiollywood” come l’agente delle star Emanuel Nunez, Pietro ed Elena Lorenzetti, Camillo D’Antonio ed Elena Aceto di Capriglia, Angelina Cobello, Emanuele Malenotti.

Related Posts

Lascia un commento