tragedia-a-mykonos,-simone-muore-in-un-incidente:-era-a-bordo-di-un-quad

Tragedia a Mykonos, Simone muore in un incidente: era a bordo di un quad

Per settimane durante i turni di servizio nella squadra volanti della Questura di Roma aveva fantasticato sull’agognate vacanza da trascorrere in Grecia coi colleghi più fidati, quelli che diventano amici per la vita. Invece per Simone Scipio, 28 anni, la vacanza a Mykonos è finita nel peggiore dei modi: è morto in un incidente col quad.

Il giovane poliziotto era alla guida di un quad assieme a un collega: lo schianto contro un minibus fermo in mezzo alla strada

Il quad era stato preso a noleggio per girare in libertà, ma mentre percorreva una via lo schianto contro un minibus fermo per strada, a quanto pare nella carreggiata opposta. Per il giovane poliziotto non c’è stato scampo. Ferito in maniera non grave il collega che era con lui. Era la sera del 20 luglio. Ora si attendono i funerali.

Il conducente del minibus è stato arrestato e verrà giudicato dal tribunale di Syros.

Il ricordo di un collega: “Ci sono momenti nella vita dove le parole non servono a niente…

la notizia della scomparsa di Simone è stata un vero e proprio muro in faccia. Un Collega straordinario, bravissimo ragazzo, educato, leale e sempre sorridente. Non doveva proprio andare così perché così fa male!!! Ti porteremo sempre nel cuore. Riposa in pace e veglia su di noi Simone!! Giungano le Nostre più sentite condoglianze alla famiglia Scipio”.

Related Posts

Lascia un commento