Trovato morto in casa, indagini in corso: ipotesi omicidio-suicidio

trovato-morto-in-casa,-indagini-in-corso:-ipotesi-omicidio-suicidio

Si indaga in relazione al caso di cronaca nera avvenuto all’interno di una abitazione. La scena dell’omicidio-suicidio è tremenda.

Un uomo uccide la moglie ed anche il loro cane per poi togliersi la vita a sua volta. Il dramma tutto in famiglia è avvenuto in una località del Piemonte e non ci sono dubbi sul fatto che si tratti di omicidio-suicidio.

Carabinieri indagano su un omicidio-suicidio
I carabinieri indagano su un omicidio-suicidio Foto dal web

Il tutto è successo nel Comune di Castiglione Torinese, in provincia del capoluogo, nella serata di mercoledì 9 giugno 2021.

I carabinieri accorsi nell’abitazione della coppia hanno trovato i corpi di entrambi ed anche dell’animale. Tutto porta a pensare che il responsabile sia il marito.

Infatti l’arma del delitto – una pistola con la quale l’uomo uccide la moglie ed il loro animale domestico per poi suicidarsi in base alla ricostruzione dei militari – si trovava proprio accanto al corpo del pensionato.

Leggi anche –> Cesare Bocci, il dramma vissuto con la moglie: la malattia ha sconvolto la sua vita

Inoltre all’interno dell’abitazione non erano presenti segni di effrazione dall’esterno. I coinvolti in questo episodio tragico sono un cittadino italiano di 70 anni ed una donna più grande di lui di 2 anni, anche lei nostra connazionale.

Perché è avvenuta questa tragedia, c’era anche un’altra persona

La pistola risultava regolarmente detenuta. Assieme ai carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Torino sono giunti pure i militari della Compagnia di Chivasso.

Foto dal web

È il figlio della coppia che ha avvertito le forze dell’ordine dopo avere compiuto la sconcertante scoperta. Per spiegare questo delitto sembra possibile fare riferimento ad una possibile depressione che affliggeva il 70enne.

Leggi anche –> Giancarlo Magalli, passaggio di testimone a Anna Falchi: “Io non la volevo”

Leggi anche –> Diletta Leotta, l’amore di Can non è accettato dalla famiglia. Lei si consola così

La coppia abitava in una casetta autonoma, una villetta. Il loro figlio da ore stava cercando di mettersi in contatto con i genitori, senza riuscirci.

L’abitazione consta di due piani ed a quello superiore viveva un altro figlio, che ha dichiarato di non avere sentito nulla. Sembra che la sua posizione in tutto questo sia effettivamente estranea a quanto accaduto.