uomini-e-donne,-dopo-la-rottura-chiara-rabbi-difende-davide-donadei-sui-social:-ecco-il-motivo

Uomini e Donne, dopo la rottura Chiara Rabbi difende Davide Donadei sui social: ecco il motivo

Sono giorni difficili per l’ex corteggiatrice dopo la fine della sua storia con l’ex tronista

È definitivamente giunta al capolinea la relazione fra Davide Donadei e Chiara Rabbi dopo circa un anno e mezzo d’amore con tanto di convivenza.

Dopo settimane di rumor in merito a una forte crisi fra i due, la conferma della rottura è arrivata direttamente dall’ex tronista, assumendosi anche le responsabilità di questo doloroso addio:

Non sarà uno sciacallo giornalista a raccontare la chiusura della mia storia ma bensì sarò io. Proprio perché la responsabilità è tutta mia, è da me che è partito tutto ed è giusto che io prenda le redini di questa storia in mano e racconti la verità a tutti voi che è una sola! Io e Chiara non stiamo più insieme. Continuate a volerci bene.

Nonostante lo stato d’animo non sia dei migliori e la sofferenza per la fine di un rapporto sul quale aveva investito tantissimo, Chiara Rabbi ha continuato a difendere il suo ex fidanzato sui social.

Poche ore fa, l’ex corteggiatrice ha risposto a quanti le facevamo domande sul suo stato d’animo raccontando dei giorni difficili che sta affrontando. Alcuni fan le hanno anche fatto qualche frecciatina sull’ex tronista, la Rabbi però non ha voluto affatto polemizzare:

All’affermazione “lui ora si sente grande”, Chiara ha risposto:

Ma ragazze dove sta il problema? Ogni persona affronta le cose come meglio sente e crede. L’importante è stare bene.

Un altro utente le ha fatto notare di essere troppo sulla difensiva quando parla di Davide, mentre lui non si sta comportando allo stesso modo nei suoi confronti. La piccata reazione della ragazza:

Basta con questa storia perché poi andiamo a creare mostri e mostriciattoli quando non ce ne sono. Io sui social sono sempre stata molto chiacchierona, ho sempre esposto i miei problemi. Ho sempre parlato e sempre difeso.

Related Posts

Lascia un commento