Davide Donadei confessa di aver superato con difficoltà la rottura con Chiara Rabbi…

Il magazine ufficiale di Uomini e Donne ha raggiunto ed intervistato uno dei protagonisti del trono classico, quel Davide Donadei che proprio in trasmissione aveva apparentemente trovato e scelto la sua anima gemella: Chiara Rabbi.

Come ben saprete la loro storia si era bruscamente interrota e in molti additarono la responsabilità ad una ipotetica conoscenza tra il giovane e Roberta Di Padua del trono over, i due non avevano mai nascosto di trovarsi…”simpatici”.

Simpatia poi confermata durante l’ospitata in trasmissione da Maria De Filippi, con annesso duro confronto con l’ex a centro studio (qui trovate un articolo di approfondimento sul confronto in studio: confronto).

Vediamo cosa ha raccontato Davide ai loro microfoni, una rottura più dolorosa di quanto ci aveva dato ad intendere (almeno a parole):

“Non è stato semplice superare questa rottura perché, come coppia, avevamo fatto tanti passi importanti.”

“D: Davide, è reduce da un periodo in cui è stato protagonista di una serie di gossip. Cosa c’è di vero e cosa non lo è, di tutto quello che abbiamo sentito e letto su di lei?” «

“Tutto quello che è stato scritto è vero, ed è realmente successo. In quel periodo a cui lei fa riferimento avevo deciso di prendermi un momento di libertà per me stesso, di uscire con chi mi andava. Ne avevo bisogno per dare il via a una nuova fase della mia vita…”

“D: La storia d’amore con Chiara è ormai finita da un po’. In che modo l’ha superata?”

“Sono quattro mesi che io Chiara non stiamo più insieme. Non è stato semplice superare questa rottura perché c’è stato un distacco netto avvenuto dall’oggi al domani, per quanto avessi maturato la decisione di chiudere già da un po‘. Chiara e io ci siamo vissuti tanto, frequentavamo parecchio te rispettive famiglie e avevamo fatto dei passi importanti per una coppia. Sono stati proprio questi passi, i progettì fatti, a rendere più dolorosa la fine della relazione. L’ho superata, con difficoltà, quando ho capito che prima di avere la persona giusta a fianco bisogna trovare la serenità con sé stessi…”

“D: Chi è la persona che le è stata più vicina?”

“Fortunatamente sono state mol te le persone che mi sono state accanto: mio fratello, mia madre, i ragazzi che lavorano con me, i miei amici di sempre. Sono stati loro a rendere tutto meno pesante, nonostante con Chiara la storia sia finita in un periodo molto complesso anche lavorativamente, dove avevo un locale da gestire in piena estate ed ero particolarmente stressato.”

“D: Qualche settimana fa Chiara ha ammesso che vi siete sentiti, che effetto le ha fatto riparlarle?”

“Sì, è passato più o meno un mese da quella telefonata. Ero a Milano ed è stata lei a contattarmi a notte fonda perché aveva fatto un incidente ed era nel panico…al di là delle circostanze non felici del momento, mi ha fatto piacere risentirla anche perché abbiamo colto l’occasione per parlare, per spiegarci. Abbiamo chiarito alcune cose che, a distanza di tempo, sono state snocciolate a freddo. È stato bello poterci confrontare con calma, senza attaccarci come accaduto in passato. Abbiamo parlato con serenità, come dovrebbero fare tutte le persone che si sono tanto amate.”

“D: In questo momento è single?”

“Sì, e sto benissimo così.”

“D: Si sentirebbe pronto a intraprendere una nuova storia d’amore?”

“La storia con Chiara mi ha fatto Capire cosa cerco e cosa non cerco nella donna che (magari!) un giorno sarà la madre dei miei figli. L’amore è sempre ben accetto nella mia vita, qualora dovesse bussare alla porta, anche se non lo sto cercando. Mi piacerebbe però essere accecato da un colpo di fulmine, un giorno…”

“D: Si spieghi meglio.”

“A oggi credo che l’amore sia qualcosa che ti arriva addosso senza che nemmeno te ne accorgi, e ho voglia di provare quella sensazione. Ho voglia di salire su un bus, su un treno o su un aereo e provare quella botta. Vorrei incontrare per caso quella donna che mi fa dire: sarà lei la madre dei miei figli».

“D: Ha più sentito Roberta Di Padua?”

“In seguito alla registrazione della puntata andata in onda un paio di mesi fa ci siamo scambiati un paio di messaggi per chiarirci, ma in seguito non l’ho più sentita.”

Cosa pensate delle sue dichiarazioni? Come ogni buon uomo che si rispetti è poco chiaro, soprattutto in relazione ai motivi che l’ha portato a rompere con l’ex, ma ci siamo abituate.

A volte occorrerebbe un pizzico di sincerità in più…

Seguiteci su Telegram cliccando qui

Seguiteci su Twitter cliccando qui

Leggi anche…