vanessa-incontrada-con-peso-oltre-i-100-kg-in-copertina:-le-imprecisioni-di-oggi

Vanessa Incontrada con peso oltre i 100 kg in copertina: le imprecisioni di oggi

Non potevano certo mancare le nuove polemiche sul peso di Vanessa Incontrada, dopo l’intervista rilasciata a Vanity Fair, con tanto di copertina e titolo che ha innescato la reazione di personaggi come Sabrina Ferilli e Selvaggia Lucarelli. A loro modo di vedere, infatti, sarebbe opportuna una dichiarazione in meno sul tema da parte della diretta interessata, rendendoci partecipi più che altro delle sue iniziative professionali. In linea con quanto avvenuto il mese scorso, però, occorre prendere atto di altre questioni.

Cosa si dice sul peso di Vanessa Incontrada oggi dopo l’ultima intervista rilasciata

Nello specifico, sui social sta prendendo piede la notizia secondo cui Vanessa Incontrada avrebbe deciso di concedersi ai microfoni di Vanity Fair dopo aver oltrepassato la soglia dei 100 kg in termini di peso. La solita cifra sparata a caso, con il chiaro intento di denigrare un personaggio noto al grande pubblico e che, a quanto pare, in questi anni non è entrato nelle grazie di tutti. Un trend che si ripete da mesi.

Come molti ricorderanno, infatti, un episodio simile si era verificato anche a giugno, subito dopo l’apparizione della stessa Vanessa Incontrada in occasione del concerto di Gigi D’Alessio a Napoli. Con relative polemiche per il famoso assaggio della mozzarella. Ancora non si capisce quale sia la fonte di alcune “non notizie”, associate a numeri precisi chiaramente fuori dalla realtà. Anche ad occhio nudo, come è stato fatto notare giustamente da altri utenti durante la stagione estiva.

Ribadiamo, come avvenuto a suo tempo, che sia del tutto inutile riportare numeri a caso sul peso di Vanessa Incontrada. Sia perché la cosa è poco rispettosa nei suoi confronti, sia soprattutto perché è impossibile stabilire l’autenticità di voci che sono creare ad arte con il chiaro intento di denigrare il personaggio famoso del momento qui in Italia

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

ATTENZIONE – L’articolo verrà successivamente completato con un FACT-CHECKING COMPLETO, ma per ora presenta un TAG PROVVISORIO con le informazioni fino ad ora raccolte per bloccare la viralità di eventuali bufale. La metodologia è spiegata nella seguente sezione: https://www.bufale.net/fact-checking-prearticoli

Related Posts

Lascia un commento